L’olio di CBD è preso al dosaggio di 1-2 gocce alla volta sotto la lingua. È necessario tenere l’olio sotto la lingua per un minuto, poi inghiottire. Quando si calcola il dosaggio dell’olio di CBD, bisogna tenere presente che ogni goccia contiene circa 0,05 ml (cioè, una bottiglia da 100 ml sarà 2.000 dosi di olio di CBD). Vale anche la pena considerare la concentrazione della sostanza nella soluzione. Come regola, questo indicatore è uguale a 1500 mg per ml.

Al momento, non ci sono raccomandazioni speciali su come prendere l’olio di CBD. Se parliamo di autosomministrazione, allora si raccomanda di limitare il dosaggio minimo a 1-2 gocce alla volta, ma non più di 5 ml al giorno. Se l’olio di CBD è prescritto da un medico, allora egli determina anche il dosaggio giornaliero, che il paziente dovrebbe seguire completamente.

Ci sono delle avvertenze su come prendere l’olio di CBD? L’unica raccomandazione è che è necessario limitare temporaneamente la quantità di olio consumato o abbandonarlo completamente per un po’ in caso di deterioramento delle condizioni del paziente durante l’assunzione del farmaco. Non esiste una dose corretta di CBD, né ci sono stati casi di sovradosaggio. Tuttavia, il paziente dovrebbe avvicinarsi attentamente all’assunzione di integratori alimentari.

This post is also available in: English (Inglese) Deutsch (Tedesco) Español (Spagnolo)